Cultura della Prevenzione - Orizzonte degli Eventi - Ricerca Intervento sul benessere e la salubrità nelle organizzazioni del lavoro

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

BRUNA

Pubblicato da Orizzonte degli Eventi in Poesie, racconti ed esperienze personali · 3/5/2017 13:17:29
Tags: Infortuni;SaluteRischio

Al sesto piano, d'ospedale
Eri lì, addormentata.
le infermiere dicevano che potevo svegliarti.
Ti ho solo guardata, non riuscivo a toccarti
troppi fili legavano il tuo corpo.
Il dottore lo ha fatto per me.

Tra il sonno e la veglia, ti ho chiesto le solite cose
.....hai risposto:
"sono caduta, non so neppur io come ho fatto,
stavo pulendo inutili sedie, all'indietro.
Poi il vuoto....
solo l'amica ha visto i capelli rizzarsi.
Poi il grido....
Bruna! ... Bruna!
Poi il pianto.

Poi io che mi chiedo perchè?
Bruna dai capelli appena sbiancati, perchè?
Perchè la tua vita è finita?
E tua madre, tuo figlio, loro non sanno
che starai d'ora in poi per sempre seduta.

Mentre il tuo disastro mi toglie la voce
sussurro un "auguri"!
mi arriva, lontano il tuo, grazie!
Io so! Sento la pena, il dolore, la rabbia....il pianto.
Perchè?
Perchè Bruna, dai capelli appena sbiancati,
più nessuna inutile sedia sarà pulita da te?


Scritta da Franco Simonini, in Sicurezza Mobbing e molestie, Regione Toscana, 2004





Psicologia dei sistemi complessi. L'uomo e le tecnologie.

Pubblicato da Orizzonte degli Eventi in Poesie, racconti ed esperienze personali · 1/2/2017 19:50:40
Tags: SistemiSocialiErgonomiaFisicaPsicheTecnologie
Quasi 2500 anni fa il saggio cinese Chuang-tzu raccontava la seguente storia: “mentre stava viaggiando attraverso le regioni a nord del fiume Han, Tzu-gung vide un vecchio che stava lavorando nel suo orto. Il vecchio aveva scavato un canaletto per l’irrigazione. L’uomo scendeva nel pozzo, prendeva con le sue braccia un vaso pieno d’acqua e poi lo versava nel canaletto. A fronte di una fatica notevolissima, il vecchio otteneva risultati molto poveri. Allora Tzu-gung disse: “esiste un modo che vi permetterebbe di irrigare un centinaio di canaletti in un giorno solo, mettendovi in una condizione di ottenere molto con poco sforzo. Non vi piacerebbe conoscerlo?” A questo punto il vecchio ortolano sollevò lo sguardo e disse: “e quale sarebbe questo modo?” Tzu-gung rispose: “prendete una leva di legno, leggera sul davanti e appesantita sulla parte posteriore. In questo modo potrà portare su tanta acqua che finirà con l’andar di fuori. Questo marchingegno si chiama pompa da pozzo.”

BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO

Pubblicato da Orizzonte degli Eventi in Pensieri · 17/12/2016 19:45:47
“Lieben und arbeiten”, “amare e lavorare”, questa è la mia ricetta contro i mali oscuri dell’uomo. Sigmund Freud

Discorso di Papa Francesco alle imprese

Pubblicato da Orizzonte degli Eventi in Lavorare Serenamente · 1/3/2016 14:18:11
Tags: SistemiSocialiSaluteOrganizzativaOrganizzazionedelLavoroSalute
“Fare insieme” è l’espressione che avete scelto come guida e orientamento. Essa ispira a collaborare, a condividere, a preparare la strada a rapporti regolati da un comune senso di responsabilità. Questa via apre il campo a nuove strategie, nuovi stili, nuovi atteggiamenti. Come sarebbe diversa la nostra vita se imparassimo davvero, giorno per giorno, a lavorare, a pensare, a costruire insieme! Nel complesso mondo dell’impresa, “fare insieme” significa investire in progetti che sappiano coinvolgere soggetti spesso dimenticati o trascurati.

Auguri di buone feste

Pubblicato da Orizzonte degli Eventi in Pensieri · 23/12/2015 15:42:12
Successivo
Torna ai contenuti | Torna al menu