Lavorare serenamente: prospettive per il futuro - Orizzonte degli Eventi - Ricerca Intervento sul benessere e la salubrità nelle organizzazioni del lavoro

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

  
     La nostra Associazione ha ultimamente organizzato, in
     collaborazione con l'Università degli Studi di Firenze e con la
     partecipazione di docenti di altre Università del nostro paese,
     un convegno dal titolo:


     
Lavorare serenamente: prospettive per il futuro                                                                                                                                                                                                                                       
     Il convegno ha realizzato l'obiettivo di descrivere con la
     necessaria precisione i costrutti culturali su cui si basano i
     nostri studi e le nostre ricerche.
     La costruzione del benessere dei lavoratori parte
     dalla consapevolezza che ogni essere umano è il
     risultato di un insieme complesso di elementi in continua
     interazione tra loro; sia per la parte fisica, sia per la mentale.

     Il benessere e la serenità del lavoro è raggiungibile solo
     attraverso un approccio multidisciplinare.
     Oggi la scienza sta attraversando una forte trasformazione
     dei postulati d'osservazione della realtà.
     La fisica quantistica, l'elettrochimica, la matematica frattale,
     ecc.... nelle loro ispezioni dell'infinatamente piccolo si sono
     trovate di fronte a fenomeni che non potevano venire spiegati
     dai meccanismi di pensiero lineari di origine classica.
     Oltre la percezione dei nostri sensi e della razionalità
     meccanica esiste un mondo dinamico, interattivo, costituito
     da elementi, non definibili con assoluta precisione, in grado,
     tuttavia, di costruire e mantenere la vita.
     Come i nuovi postulati utilizzati per l'osservazione scientifica
     hanno trasformato il modo di pensare la natura così dovremo
     trasformare anche i metodi d'osservazione della psiche umana
     e del suo benessere.
     Al convegno hanno partecipato:
     Del Giudice Emilio, Ida Castiglioni, Piero Mella,
     Franca Alacevich, et al...

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu